NON SOLO NIDO...

Per le famiglie che non hanno fatto la scelta del nido, ma che vogliono comunque far vivere ai propri figli momenti di socializzazione e di attività’, per conoscere altri genitori e condividerne esperienze, per approfondire tematiche inerenti l’infanzia e la salute ,l’asilo nido Dolci Sogni, propone laboratori, giochi e molto altro…

LABORATORIO DI MUSICA 

“FACCIAMO MUSICA” 
Percorso di Musica rivolto a genitori e figlie-figli dai 12 ai 36 mesi 

Sta innanzi tutto agli educatori imparare a sentire ciò che fanno i bambini, ma per fortuna si trovano a volte bambini ’pedagoghi’ che pensano a dire alla propria maestra: ”ascolta”. 

F.Delalande, Le condotte musicali, Clueb, Bologna,1993 

L’esperienza musicale 
LA PRINCIPALE METODOLOGIA UTILIZZATA NEL CORSO DEGLI INCONTRI E’ L’ORFF-SCHULWERK, NON UN “METODO” IN SENSO TRADIZIONALE, PERCHE’ NON COSTITUITO DA UNA SERIE VINCOLANTE DI ESERCIZI PROGRESSIVI CHE PORTANO AD UNA DETERMINATA ABILITA’,MA PIUTTOSTO UNA LINEA PEDAGOGICA CHE LASCIA GRANDE SPAZIO ALLA INVENTIVA PERSONALE. 
“…..LA MUSICA SI IMPARA FACENDOLA E NON ASTRAENDOLA(….)IN PRIMO LUOGO TRADUCENDO IN CONCRETO IL BISOGNO DI VIVERLA EMOTIVAMENTE E FISICAMENTE,COSI’ CHE ESSA CONTRIBUISCA ALLA NOSTRA FORMAZIONE E CRESCITA GLOBALE COME INDIVIDUI…..”(GIOVANNI PIAZZA) 

Le lezioni vengono tenute da LONGO VIRGINIA . Diplomata in violino, si è poi specializzata in pedagogia musicale partecipando a numerosi corsi di formazioni e workshop riguardanti l’Orff-Schulwerk Dalcroze e Gordon. A frequentato un master in “ Advanced Studies in music and Dance Education”, presso l’Orff-Institut Universitat “Mozarteum” 

LABORATORI DI ARTETERAPIA 

"Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco" 
Bruno Munari 

“LABORATORIO SUL COLORE” 

Laboratorio creativo sul colore rivolto a genitori e figlie-figli dai 15 ai 36 mesi

IL LABORATORIO CREATIVO DI ARTETERAPIA SUL COLORE VUOLE DARELA POSSIBILITÀ AI BAMBINI DI AVERE UN LUOGO E UN MOMENTO PER UNA SPERIMENTAZIONE DIRETTA DI TIPO LUDICO DEI COLORI, IN CUI SI PASSI DALL'ESPERIENZA DELLA MATERIA A QUELLA DELLA FORMA GRAZIE ALLA PRESENZADI OGGETTI DEL COLORE SCELTO, PARTENDO DALL'IDEA DI MUNARI PER CUI SOLO TRAMITE L'ESPERIENZA DIRETTA SI POSSA PARLARE DI APPRENDIMENTO. 
I COLORI RAPPRESENTANO LA REALTÀ E APPRENDERE IL LORO LINGUAGGIO È LA BASE NECESSARIA PER UTILIZZARE NELLA FORMA PIÙ PIENA QUESTO ELEMENTO INSEPARABILE DALLA NOSTRA REALTÀ
 
I laboratori vengono tenuti dalla Dott.ssa MANUELA ASTORI OMACINI, psicologa clinica specializzata in arteterapia. Ha frequentato il master in Artiterapie musicoterapia, danzamovimentoterapia, arti grafiche e plastiche, teatroterapia, metodi e tecniche d'intervento presso l'Università degli Studi Roma 3 

“LA CASETTA SONORA” 

Laboratorio creativo sul suono e sulla voce rivolto a genitori e figlie-figli dai 6ai 14 mesi

IL PROGETTO DI MUSICOTERAPIAVUOLE DARE LA POSSIBILITÀ AI BAMBINI DIAVERE UN LUOGO E UN MOMENTO PER UNA SPERIMENTAZIONE DIRETTA DI TIPO LUDICO DEI MATERIALI CHE CREANO SUONI E RUMORI PER FAVORIRE LO SVILUPPO PSICOMOTORIO,ACCOMPAGNANDO IL BAMBINO ALLA SCOPERTA DEI SUONI E COME OBIETTIVO ULTIMO ALLA SCOPERTA DELLA VOCE. 

I laboratori saranno tenuti dalla Dott.ssa MANUELA ASTORI OMACINI, psicologa clinica specializzata in arteterapia. Ha frequentato il master in Artiterapie musicoterapia, danzamovimentoterapia, arti grafiche e plastiche, teatroterapia, metodi e tecniche d'intervento presso l'Università degli Studi Roma 3 

“Con-tatto” per nutrire la relazione 

Percorso di Massaggio Infantile per genitori e figlie-figli dagli 0 ai 7 mesi 

“Il massaggio dei neonati è un’arte antica e profonda. 
Semplice ma difficile, difficile perché semplice come tutto ciò che è profondo” 

F.Leboyer 

L’esperienza del massaggio infantile è uno strumento relazionale per i genitori attraverso il quale sperimentare una modalità di comunicazione corporea, ascolto e profondo contatto con le proprie figlie e i propri figli. 
È un’antica tradizione presente in culture di molti paesi e durante il percorso si scoprirà la semplicità e l’efficacia dei gesti e dei movimenti fluidi del massaggio indiano, svedese e della riflessologia plantare. 
È un’esperienza di amore, sostegno e stimolo per le bimbe e i bimbi al loro primo anno di vita e di rinforzo del legame tra genitori/figlie-figli. 
È un’opportunità per ricercare, a partire dal dialogo corporeo, la differenza tra il fare il genitore e l’essere genitore. 
È un tempo-spazio intimo in cui sperimentare forme di rilassamento e di nutrimento affettivo da vivere attraverso l’unione di corpo/cuore/mente e condividere in un cerchio speciale di genitori/bimbe-bimbi. 
È un laboratorio alla ricerca di linguaggi dimenticati o sopiti come il canto e il gioco che tanto adorano figlie-figli e le nostre bambine e i nostri bambini interiori. 
È un’occasione per ricercare insieme il benessere e dare sollievo alle bambine e ai bambini con stipsi, meteorismo, coliche addominali (…). 
È un percorso condotto da un insegnante AIMI – Associazione Internazionale di Massaggio Infantile (www.aimionline.it) in collaborazione con l'Associazione Casa delle Donne Gaia di Ponteranica. 

LETTURE ANIMATE: 

“I bambini, anche quelli piccolissimi, hanno bisogno di libri e di storie. Hanno bisogno di adulti che sappiano scegliere i libri giusti, sappiano leggerli e raccontarli. Adulti che sappiano trasformare le parole scritte in suoni capaci di cullare, accarezzare, divertire. Così si “accende” l’amore per la parola e per la narrazione, quello stesso che condurrà alla passione per i libri e la lettura. Non è semplice perché il “mare delle storie” , ricco, affascinante, sconfinato deve essere affrontato con consapevolezza e sensibilità per evitarne le insidie: onde troppo impetuose o bonacce prolungate mettono a rischio il rassicurante approdo a quella memoria collettiva, a quella enciclopedia dell’umana esperienza che – oggi come ieri – solo i libri sanno conservare e riproporre”. 
Di Rita Valentino Merletti Mondadori Editore (collana INFANZIE STRUMENTI, 2001) 

Fiabe in giardino: 

Una serie di letture animate da Francesca Galbusera www.nididi fiaba.it svolte nel giardino del nido fra maggio e giugno, aperte a tutte le famiglie con bambini da 12 a 36 mesi. 

INCONTRI DI PUERICOLTURA: 

Arriva la pappa!! 

“Come sarà? Quando comincio ?Cosa devo fare?” 

Pensare al passaggio dal latte alla pappa ci può mettere in difficoltà, porre tanti dubbi e molte volte siamo immerse da tante voci diverse. E dunque cosa fare? E' possibile però cercare la strada per accompagnare il nostro bambino ad avvicinarsi al mondo dei gusti e dei sapori con sorpresa e gioia! Da qui l’idea di ritagliarsi un tempo speciale di confronto, in un’atmosfera accogliente, con altri genitori, guidati da Alice Pezzetti, formatrice e consulente familiare al consultorio Scarpellini di Bergamo e Zelinda di Trescore, madre accanto a molte madri e padri. 

Il mio bambino non mi dorme! 

“Cosa devo fare? Perché non dorme?” 

Il tempo dell'addormentamento spesso non è facile e può portarci ad innervosirci e a porci difronte al sonno già stanchi prima di cominciare... Si propone questo incontro quale occasione di confronto tra genitori e per conoscere cosa viene proposto dalla letteratura e dall'esperienza a riguardo. 

INCONTRI DI NUTRIZIONE: 

"DALLA GRAVIDANZA, ALL'ALLATTAMENTO E SVEZZAMENTO NATURALE” 
"LA SALUTE INIZIA DAL CARRELLO DELLA SPESA” 

ROSSANA MADASCHI 
DIETISTA E DOCENTE DI SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE 
www.nutrisidisalute.it 

Dedicati a chi desidera variare in modo equilibrato la propria alimentazione a tavola 
tenendo d’occhio salute e benessere mentre facciamo la spesa! 
·
Educazione ai consumi , protagonisti della spesa: il “cunsumATTORE”, 
I punti vendita: negozi, supermercati, ipermercati, la spesa a casa, Come fare la 
spesa: cominciamo dalla lista!,Conoscere le etichette per scegliere meglio,Gli 
additivi chimici,Gli allergeni alimentari,L’etichetta nutrizionale: facoltativa o 
obbligatoria?I cibi light: le illusioni delle etichette,Contenitori ed imballaggi per 
alimenti, Marchi di specificità e qualità,I prodotti biologici, gli OGM e la 
normativa Europea,Quale prodotto comprare? Leggiamo insieme le etichette 

La salute: un bene prezioso, Alimentazione come prevenzione, Le nostre abitudini a tavola ….. e le 
conseguenze sulla salute! Segui le regole del mangiar sano? I principi nutritivi e le varie categorie 
merceologiche ,La piramide alimentare e le Linee guida per una corretta alimentazione, La 
pubblicità alimentare ed i Mass media, Come leggere il messaggio pubblicitario…..Strategie di 
marketing: specchio per le allodole? I 5 sensi: gusto, olfatto, vista, tatto e udito, A “spasso” con il 
carrello…. Un percorso ad ostacoli che si può evitare!Decalogo del buon consumatore: consigli per 
scegliere, acquistare e mangiar bene 

INCONTRI DI PRONTO SOCCORSO: 

PRONTO SOCCORSO PEDIATRICO 
“LE URGENZE NEL BAMBINO” 
2 SERATE CON DR.LEONELLO VENTURELLI 
SPECIALISTA IN PEDIATRIA 
E AUTORE DI DIVERSI LIBRI SULLA CURA DEL BAMBINO 

Emergenza e urgenza: significato ed esempi di queste situazioni, cosa fare 
consigli e dibattito (domande e risposte) su: 
la febbre e le convulsioni febbrili 
colpo di calore e di sole
la diarrea
il vomito
dolori addominali
Consigli e dibattito (domande e risposte) su: 
trauma cranico, ferite 
soffocamento
avvelenamenti
emorragie (epistassi)
le perdite di coscienza
le difficoltà respiratorie

INCONTRI DI SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA 

SCUOLA FAMIGLIA UN’ALLEANZA PER CRESCERE INSIEME 
PENSIERI,RIFLESSIONI,PROSPETTIVE 
relatrice 
Dott.sa Bruna Monaci 

INCONTRI SUL “PORTARE“ 

Incontro di riflessione e scoperta per genitori e futuri genitori . . . 
L'incontro parte dall’osservazione della natura del neonato e da ai genitori degli spunti per riflettere sullo stile genitoriale ad “alto contatto”. Offre ai genitori competenze specifiche perché diversi supporti per portare siano utili strumenti al fine di prevenire i più comuni disturbi del neonato come crisi di pianto, coliche, difficoltà nella suzione, nonché senso di inadeguatezza genitoriale e depressione post-parto. 
Lo stile dell'incontro è basato sullo scambio, sul dialogo e confronto e sull'esperienza laboratoriale e la prova di diversi supporti per portare. 
Relatrice : Valeria Mascheretti, filosofa e formatrice del gruppo Meno 9+1 ( Cooperativa Focus) gruppo di studio ricerca e divulgazione di temi pedagogici legati ai primi anni di vita del bambino. 
(Insegnante di massaggio AIMI) 

INCONTRI SUI PANNOLINI LAVABILI 

CAMBIAMO IL PANNOLINO!! 
“una scelta sostenibile ed economica per la famiglia” 
Un incontro di presentazione dell'uso dei pannolini lavabili a cura dell'associazione www.nonsolociripa.it 
C’erano una volta i “ciripà”, pannolini per bambini formati da più strati di garze e panni di cotone che si lavavano ad ogni cambio. Negli anni Settanta si sono diffusi i pannolini usa e getta, una vera liberazione per le mamme che in quel periodo si ritrovano magicamente senza più montagne di stoffe da lavare, ma con pannolini monouso super assorbenti che una volta usati li potevi buttare e non pensarci più. Negli ultimi anni ecco tornare alla ribalta i “pannolini lavabili”. 
Cos’è? Un triste ritorno al passato o una scelta fatta con una nuova coscienza? Chi li usa nel Terzo Millennio sa che dai prefold, “figli” dei ciripà, ai trendy e colorati tutto in uno, il pannolino lavabile mette d’accordo praticità, salute e risparmio.